Attrezzi cura piante: quali sono i must have

0
Attrezzi cura piante

Per coltivare la piante in appartamento, sul balcone o sul terrazzo, ci vogliono alcuni essenziali. Chi vuole cimentarsi, deve per forza preoccuparsi alcuni attrezzi per la cura delle piante che tornano sempre utili in varie fasi come il trapianto, il rinvaso ma anche la concimazione e l’irrigazione. In questo breve articolo abbiamo quindi pensati di elencare quelli che sono gli immancabili secondo noi per la cura delle piante.

Gli attrezzi cura piante base

Per iniziare, ci vuole una dotazione basic che comprende una paletta per prelevare il terriccio e un piccola rastrellino per muovere un po’ la terra e garantire areazione. A tal proposito, un sacchetto con del terriccio universale è sempre utile. servono anche dei barattoli con perlite, lapilli, pietra pomice, ghiaia e sabbia che servono per creare da sé il terrifico più adatta a piante più esigente come quelle grasse, succulente e cactacee. Del concime generico il granuli è altrettanto utile. Una buona varietà di vasi e vasetti di misure diverse non può mai mancare a chi è appassionato di piante.

Per annaffiare a dare da bere

Alcuni potrebbero pensare che un semplice contenitore o una brocca presa in prestito dalla cucina possa andare bene per annaffiare la pianta ma non è così semplice. Per un’annaffiatura ben fatta ci vuole un annaffiatoio, l’ideale sarebbe uno strumento che abbia la parte terminale intercambiabile. In questo modo è possibile sistemare bocchette di uscita per l’acqua diverse, come l’irrigatore a pioggia che è perfetto per le piccole piantine appena esse a dimora. L’attacco lungo è ideale per le pianta più grandi per raggiungere la base in maniera agevole.

Per annaffiare le piante più giovani in maniera delicata è utile avere anche un flacone con beccuccio. In particolare per le piante tropicali, meglio usare uno spray per vaporizzare l’acqua e mantenere una buona umidità. Per concludere il capitolo sull’irrigazione, ci vogliono i coni di terracotta e altri sistemi per irrigare la piante e garantire un buona fonte di acqua anche quando non ci è presenti o comunque per non doversene preoccupare continuamente.

Altri must have

Non è finita qui perché chi desidera avere il pollice verde dovrebbe procurarsi altre cose di cui probabilmente sentirà comunque la necessità a mano a mano che sviluppa il suo hobby. Un grembiule può esser utile per non procurarsi, magari con le tasche per tenere tutti gli attrezzi che servono. Il panno in microfibra può tornare utile per spolverare e rimuovere con delicatezza la polvere che si deposita sulle grandi foglie delle piante da interno.

Delle buone cesoie servono per la potature, mentre il velcro per piante è utile per aiutare la piante rampicante a salire lungo il sostengo.

CONDIVIDI